Valuta l'offerta:

Istria Slovenia

InfoLocalitàAlloggiAttrazioniAttivitàEventiCibo e VinoPiù
Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Sulla costa slovena, lunga 46,6 chilometri, cresce una fitta vegetazione. Qui si trova la riserva naturale con degli spessi strati di marna e di arenaria e con un'unica falesia, quella di Strugnano, che si erge anche fino a 80 metri sopra il mare e rappresenta la parete di flysch più alta sull'intera costa Adriatica. Qui si trovano le Saline di Sicciole, menzionate già nel sec. XII. Grazie al patrimonio naturale e culturale, eccezionalmente ricco, nel 1989 furono dichiarate parco ambientale. Le saline sono un ricco scrigno di flora e fauna, molto importante dal punto di vista ornitologico, in quanto gli uccelli, in questo clima caldo e con il cibo abbondante, trovano, nelle vasche delle saline, condizioni di vita ideali. Così nella zona delle saline sono state registrate oltre 200 specie di uccelli, di cui circa 80 nidificano qui regolarmente o sporadicamente.

Koper - Capodistria


Le città di Pirano, Isola e Capodistria attirano i turisti con il loro aspetto medievale. Capodistria con il suo centro storico rappresenta una delle più pittoresche zone della parte settentrionale della penisola istriana. Se parliamo di sport, un ruolo speciale va agli sport acquatici; nel golfo di Capodistria si disputano numerose regate, la città ha fatto costruire anche una marina minore. D'estate vi viene organizzato il Festival estivo del Litorale. Sono molto piacevoli i dintorni della città e la campagna: sulle pareti a strapiombo presso Črni Kal e a Osp saranno appagati gli amanti dell'arrampicata libera, mentre la campagna “eccelle” per la specifica offerta enogastronomica (osmice).

Izola - Isola


Isola
è una cittadina in riva al mare che vanta una ricca tradizione di pesca. Il turismo si concentra nei margini meridionali dell'abitato, nella baia San Simon, dove si trovano spiagge, alberghi e ristoranti. Nella parte occidentale si trova il porticciolo turistico.

Piran - Pirano


Pirano, antico porto, cittadina costruita nel medioevo (si sono conservati 200 metri di mura) sorge alla fine della penisola di Pirano. La cittadina, interamente protetta come monumento storico-culturale, ha conservato la pianta originale con strette viuzze e case una accanto l'altra, che dalla piana in riva al mare salgono a gradini verso la cima del crinale conferendole un tipico carattere mediterraneo. Oggi Pirano è un centro amministrativo e di approvvigionamento, ma anche un importante centro di villeggiatura con alberghi, ristoranti ed altre strutture ricettive, il Museo del mare Sergej Mašera e l’acquario, con istituzioni e manifestazioni culturali.

Portorož - Portorose


Portorose
può vantare la più lunga tradizione turistica; si tratta di una cittadina turistica con confortevoli alberghi e moderne piscine, con una ricca offerta di ristoranti e manifestazioni; Portorose è un popolare centro congressuale – dispone di numerose sale per congressi e seminari che possono ospitare fino a 1500 persone. A Portorose si trovano il casinò, l'aeroporto sportivo e una marina ben attrezzata. Portorose è visitata da turisti provenienti principalmente dall’Europa ma anche da altri Continenti.

Šavrinska brda


Nell'entroterra di Portorose, sui colli di Šavrinska brda, sono sparsi antichi ed interessanti villaggi istriani (Padna, Krkavče, Koštabona, Pomjan, Gažon); non lontano dal litorale si trova anche il pittoresco villaggio di Hrastovlje con la chiesa di sveta Trojica (SS. Trinità), affrescata con dipinti narrativi tardogotici. Grazie all'affresco, Hrastovlje occupa il sommo posto nella pittura muraria medievale in Slovenia. 
Fotografie
Curatore : SPIRIT Slovenija | | last modified: 21.08.2012

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno
Notti
Camere
Adulti
Camera/Appartamento
Bambini
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni